News       Pubblicata il

VOLTURINO DICE 'NI' ALLA MESSA IN RISERVA DEI RIFIUTI


VOLTURINO DICE 'NI' ALLA MESSA IN RISERVA DEI RIFIUTI

ALTRO (Servizio in onda nel tg delle ore 14.00-20-30) - Non si è fatta attendere. La voce del “Comitato per la difesa della legalità, della salute, del territorio e dell’ambiente di Volturino e Motta Montecorvino” si è levata contro l’impianto per il recupero e la messa in riserva di rifiuti speciali non pericolosi della Ecoalba che dovrebbe sorgere a Volturino  in località Selvapiana, lungo la strada statale 17.
Il Comitato – in una raccomandata inviata al Comune e al Prefetto – precisa di “non essere contrario all’iniziativa imprenditoriale in sé, bensì esclusivamente alla sua collocazione in Selvapiana”.
Perché, come si legge nella missiva, “in stridente contrasto con la destinazione prevalentemente agricola, commerciale ed abitativa” della zona, perché “del tutto incompatibile sotto il profilo ambientale e territoriale” con un’area “caratterizzata da estese piantagioni di secolari alberi di ulivo”.
Per questo il Comitato non chiede che l’opera non venga realizzata, ma più realisticamente chiede all’Amministrazione di individuare una località più “idonea” e,, soprattutto, di coinvolgere la cittadinanza nei processi decisionali in merito.
Il timore, infatti, è che un impianto che sulla carta dovrebbe virtuosamente riciclare i rifiuti, si trasformi in una discarica a cielo aperto di metalli, apparecchi domestici, oli e pneumatici.
(G.Z.)

Torna indietro
Stampa
powered by: mediaweb-grafic