News       Pubblicata il

LETTERA CON POLVERE SOSPETTA AL SINDACO MONGELLI


LETTERA CON POLVERE SOSPETTA AL SINDACO MONGELLI

ALTRO Il caso è sospetto. Ed è al vaglio degli esperti dell’Istituto zoo profilattico di via Manfredonia. La corrispondenza indirizzata al Sindaco Gianni Mongelli , ricoperta di polvere bianca e grigia,  è stata sequestrata e  sottoposta a dovute analisi. L’ipotesi è quella delle minacce, anche se,  la busta che doveva essere recapitata al Sindaco non è stata aperta  e non si conosce il contenuto . La corrispondenza è stata sequestrata ieri mattina al centro di smistamento delle Poste  al Villaggio artigiani. Gli impiegati del CDM hanno notato subito la polvere bianca sulla busta  ed informato i dirigenti del centro  che hanno sospeso immediatamente le operazioni.  Allertati  i carabinieri giunti sul posto insieme agli uomini del comando dei Vigili del Fuoco. Le forze dell’Ordine hanno sequestrato tutto il materiale sospetto   e trasferito il plico all’Istituto zoo profilattico per gli accertamenti. Il Sindaco è stato informato solo  nella tarda mattinata di oggi.

 In attesa  dei risultati , il caso potrebbe finire al vaglio degli inquirenti per  valutare l’ipotesi di collegamento con gli ultimi fatti che hanno interessato il Comune di Foggia.

Torna indietro
Stampa
powered by: mediaweb-grafic