News       Pubblicata il

SAN PIO: DAL 1 GIUGNO OSTENSIONE PERENNE


SAN PIO: DAL 1 GIUGNO OSTENSIONE PERENNE

ALTRO (Servizio in onda nel tg delle ore 14.00-20.30-23.00) - L’appuntamento è per domani, 1 giugno alle 11. La salma di san Pio da Pietrelcina torna ad essere esposta ai fedeli. Come quel 24 aprile del 2008. La differenza è che allora l’ostensione durò poco più di un anno, mentre questa volta sarà perenne.
La cerimonia sarà presieduta dal Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi (il cardinale Angelo amato) e il corpo del Santo resterà nella tomba d’oro della chiesa a lui intitolata, quella progettata da Renzo Piano.
Per l’occasione le scuole rimarranno chiuse, e per il pomeriggio è stata organizzata una fiaccolata con inizio alle ore 19.45 in piazza Padre Pio. La processione si snoderà per le vie di San Giovanni Rotondo e si concluderà alle 21.00 davanti al Convento di Santa Maria delle Grazie.
Già domani sono attese migliaia di persone fra devoti e semplici curiosi. E mentre gli operatori turistici si sfregano le mani, il Sindaco Pompilio si è fatto promettere dal Commissario straordinario della Provincia Costantini un’adeguata manutenzione e pulizia della provinciale 24bis e della provinciale 272 San Marco in Lamis-Monte Sant’Angelo.
Non ce l’ha fatta, quindi, l’Associazione pro Padre Pio “L’uomo della Sofferenza” che aveva scritto al Papa affinchè vietasse “l’ostensione perpetua di un mero manichino” dalla maschera in silicone.
Uno a zero per i Frati Cappuccini.
(G.Z.)

Torna indietro
Stampa
powered by: mediaweb-grafic