News       Pubblicata il

CERIGNOLA: SPACCIO DAVANTI A SCUOLA, ARRESTATO 26ENNE


CERIGNOLA: SPACCIO DAVANTI A SCUOLA, ARRESTATO 26ENNE

ALTRO (AGI) -  Spacciava marijuana e cocaina davanti ad una scuola elementare e materna, ma e' stato scoperto dagli agenti di polizia di Cerignola che lo hanno arrestato. Si tratta di Michele Dazzeo di 26 anni, finito in carcere con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Foggia, Antonio Buccaro. Le indagini hanno preso il via dopo la segnalazione di alcuni genitori che lamentavano la presenza di spacciatori davanti al plesso scolastico Cesare Battisti, in piazza Ventimiglia, alla periferia di Cerignola. Gli investigatori hanno cosi' accertato che Dazzeo aveva numerosi incontri con ragazzi, giovanissimi, ai quali in cambio di denaro consegnava dosi di stupefacente. Nel corso di un appostamento gli agenti hanno bloccato i clienti: Dazzeo, invece, e' riuscito a fuggire facendo perdere le tracce. Sul muretto della scuola, una busta contenente 20 grammi di marijuana e 22 involucri contenenti cocaina.

Torna indietro
Stampa
powered by: mediaweb-grafic